Canale, accordo con Seatour per il tpl gratuito a settembre e ottobre - Terzo Binario News

Accordo tra Amministrazione Comunale e Seatour Spa per consentire a tutti i residenti di usufruire nei mesi di Settembre e Ottobre del servizio di trasporto pubblico locale gratuitamente.

“Un piccolo indennizzo – commenta il Sindaco di Canale Monterano, Alessandro Bettarelli – che dovevamo a chi ha usa il trasporto locale e che, nella scorsa primavera, ha risentito di notevoli disservizi dovuti alla vetustà del materiale in opera a Canale. Un accordo che speriamo possa convincere anche chi generalmente non usufruisce del trasporto pubblico a provarlo sia per far andare i propri figli a scuola, sia per spostarsi nel comune senza prendere per forza l’automobile. Per regolarità e puntualità delle corse sarà un banco di prova importante, sperando in un futuro in cui il trasporto pubblico sia sempre più sostenibile e attento alle esigenze dei cittadini che, laddove la mobilità pubblica funziona, sono ben felici di lasciare a casa le automobili.”
“Seatour SpA– spiega l’Assessore Andrea Magagnini, che ha seguito la vertenza per il Comune di Canale – ha risentito nella scorsa primavera delle difficoltà derivate dalla situazione relativa alla gara del trasporto pubblico locale che il nostro Comune sta predisponendo insieme con Manziana e Tolfa e del regime di proroga in cui il servizio si è dovuto muovere negli ultimi anni. In mancanza di certezze sul proseguo del servizio la ditta fornitrice ha avuto difficoltà a fare investimenti sui mezzi di trasporto, con i disagi che chi utilizza il TPL nel nostro Comune ha potuto sperimentare. A Luglio è stato però messo su strada il nuovo pulmino, appena immatricolato e più adatto alle necessità di un Comune come il nostro che ha forti dislivelli altimetrici. Con questo accordo si chiude una vertenza, crediamo con soddisfazione reciproca e, soprattutto, dei cittadini. Ci scusiamo ancora con tutti coloro che, a Canale e Montevirginio, hanno avuto disagi nei mesi scorsi e li invitiamo a utilizzare gratuitamente le navette TPL nei mesi di Settembre e Ottobre. Una facilitazione che riguarderà ovviamente anche gli studenti che alla riapertura torneranno sui banchi di scuola muovendosi gratuitamente, per due mesi, su un bus nuovo di zecca. Il nostro ringraziamento va anche a Seatour SpA, che comunque non si è mai sottratta al confronto e che ha compreso i problemi causati all’utenza.”
Da novembre si potrà usufruire del servizio di trasporto pubblico locale con le normali tariffe.

L’Amministrazione Comunale

Pubblicato mercoledì, 14 Agosto 2019 @ 19:19:42     © RIPRODUZIONE RISERVATA