Campidoglio. Matteo Zocchi nuovo collaboratore di Marino per politiche welfare - Terzo Binario News

fare-welfare

Il Governo capitolino prova ad incentivare la sua azione di sviluppo e risorse sulle politiche del welfare per incrementare l’azione di salvaguardia in ambito di servizi sociali e partecipazione.

In arrivo per questo un nuovo collaboratore in Campidoglio, chiamato a dedicarsi alle politiche di promozione di modelli innovativi di partecipazione civica e di welfare locale. Si tratta di Matteo Zocchi, per il quale il Sindaco di Roma Ignazio Marino, ha firmato l’ordinanza per svolgere quest’incarico, a titolo gratuito per un anno. Zocchi, ventiquattro anni, laureando in Scienze Politiche: “Nei mesi scorsi ha svolto con impegno – dice un comunicato del Campidoglio – il servizio civile volontario nei servizi sociali del Municipio III, tanto da essere chiamato a raccontare la sua esperienza alla Camera dei deputati durante una seduta appositamente dedicata, lo scorso 2 giugno”.

Il suo compito sarà quello di riferire periodicamente al Sindaco il risultato delle sue attività, formulando proposte su temi specifici legati alle politiche sociali e al welfare cittadino.

Pubblicato lunedì, 13 Luglio 2015 @ 04:45:04     © RIPRODUZIONE RISERVATA