Bus turistico scoperto per Santa Marinella - Terzo Binario News

Un Open bus, o per meglio dire un pullman turistico aperto per un tour che dal porto di Civitavecchia conduca i turisti ed i croceristi da tutto il mondo a Santa Marinella e Santa Severa.

open_bus_santa marinella (2)

Prosegue con un nuovo progetto, che si concretizzerà a breve, un’azione volta cambiare e attualizzare il sistema di offerta e accoglienza turistica delle due cittadine balneari e creare nuove opportunità di sviluppo, anche economiche sul territorio. Una delle più grandi società specializzate nel settore che svolge servizio in tutto il mondo ha partecipato e si è aggiudicata il bando che era stato presentato dall’amministrazione cittadina Il Progetto dell’open bus, promosso dal sindaco Pietro Tidei e dal consigliere delegato al turismo, Pierluigi D’Emilio e che ha come obiettivo principale valorizzare le caratteristiche artistiche, storico-ambientali e paesaggistiche delle diverse parti del territorio comunale di Santa Marinella, intercettando e connettendo Santa Marinella con il notevole traffico di Clienti del «segmento Crociere».
Il percorso turistico, appunto, è caratterizzato da una rotta che contiene in tutto o in parte i diversi punti d’Interesse del Comune, nel rispetto dell’ambiente urbano, del patrimonio ambientale, storico e culturale e collegherà Santa Marinella anche con tre punti di Civitavecchia fornendo, in questo modo, anche «un’alternativa turistica» al trasporto pubblico locale in special modo nei mesi di alta stagione.

Tale Percorso sarà costituito da una rotta che porrà particolare attenzione alle zone più centrali e di maggior Prestigio come Il Castello di Santa Severa e gli scavi Castrum Novum. Il Prodotto «Big Tour» darà la possibilità di salire e scendere alle varie fermate che verranno istituite lungo il percorso turistico individuato, visitando i punti di maggiore interesse. Il Tour si concluderà con la possibilità di visitare il fantastico Castello di Santa Severa, grazie all’importante collaborazione tra Big Bus Rome e CoopCulture.
Secondo gli altissimi standard Big Bus il Tour avrà audioguide in nove lingue e verranno inoltre forniti 4 ulteriori Tour Digitali per i Passeggeri che vorranno esplorare a Piedi il Territorio: Castello di Santa Severa, Castrum Novum, Fortezza Michelangelo e Cattedrale di Civitavecchia.
Un altro passo verso l’internazionalizzazione dell’offerta turistica di questa parte dell’Etruria meridionale.

Pubblicato lunedì, 3 Agosto 2020 @ 16:22:25     © RIPRODUZIONE RISERVATA