Bracciano, per l'ospedale Padre Pio profonda ristrutturazione - Terzo Binario News

Novità per il Padre Pio

Il lavoro di restyling dell’ospedale Padre Pio continua, la Asl Roma 4 vuole restituire all’utenza del lago, un ospedale nuovo, efficiente e umanizzato.
Attualmente si sta lavorando velocemente per attivare nuovi servizi e potenziare quelli già esistenti:

Nuova Ortopedia:

I lavori per la Nuova Ortopedia ammontano a un importo complessivo di € 146.257,90 + IVA, i lavori sono corso, e si prevede di ultimarli verso fine gennaio 2020 compatibilmente con il periodo festivo per l’approvvigionamento materiali;

Sistemazione dei locali Croce Amica:
L’importo lavori di € 39.960,48 + IVA comprende i lavori per i locali della Croce Verde e del rifacimento del terrazzo del Consultorio Familiare di Bracciano, tempi di lavorazione 60 giorni complessivi;

Nuova Medicina:
I lavori inizieranno, a domino, dopo la ristrutturazione del reparto di Ortopedia; progetto di ristrutturazione già redatto. A seguito della fine di lavori in Ortopedia partirà la gara per affidamento lavori; tempi previsti 90 giorni dopo l’affidamento;

Nuova Lungo degenza:

Progetto approvato e finanziato dalla Regione Lazio; gara di affidamento in corso previa manifestazione di interesse; importo complessivo di progetto € 1.120.261,14 IVA inclusa, termine dei lavori 210 giorni dall’affidamento.

Sono in corso anche i lavori nei locali afferenti i connettivi dei corridoi dell’Ospedale, con la chiusura dell’isola ecologica, dissuasione piccioni, compartimentazioni antincendio e risanamento di tutte le aree esterne del nosocomio compreso il parcheggio lato Roma e le aree pertinenziali esterne.

Scale antincendio:

L’intervento di complessivi € 571.057,95 è stato stato finanziato dalla Regione Lazio con la D.G.R. n. 624 del 28.12.2011 € 1.746.626,50 –
I lavori sono in stato di avanzata esecuzione il termine è previsto per la fine del mese di marzo 2020.

Riqualificazione di parte del piano 4° (ex locali laboratorio di analisi) dell’ospedale Padre Pio di Bracciano:

L’intervento per la riqualificazione del piano 4° dell’ospedale Padre Pio di Bracciano con destinazione d’uso uffici amministrativi, fa parte di quella riqualificazione che ha visto la realizzazione del nuovo laboratorio di analisi e più in generale parte del piano terreno (sala spetto, sala gessi e ambulatori) l’importo complessivo del progetto (quindi anche del laboratorio analisi, della sala di aspetto e degli ambulatori e sale gessi ammonta ad € 983.138,98.finanziamento D.G.R. 624 del 28.12.2011 di complessivi € 1.746.626,50)
Attualmente i lavori anche se in stato di avanzata esecuzione sono fermi in attesa di bonifica di due ambienti in cui è stata rinvenuta la presenza di fibre di amianto.
La fine dei lavori, proprio per l’imprevista presenza di fibre di amianto, è prevista per il mese di febbraio 2020.

“Riqualificazione piano secondo dell’ospedale Padre Pio di Bracciano”
Con il saldo del finanziamento di cui alla D.G.R. n. 624 del 28.12.2011 è stato realizzato un progetto per la riqualificazione del piano secondo dell’ospedale Padre Pio di Bracciano con destinazione d’uso spogliatoi per il personale sanitario.
Il progetto di complessivi € 192.429,57 è attualmente all’approvazione del Nucleo di Valutazione Regionale.

Potenziamenti APA

Con l’apertura della nuova sala operatoria per la chirurgia ambulatoriale verranno intensificati gli interventi di chirurgia e ortopedia in APA e chirurgia ambulatoriale , che normalmente venivano effettuati al termine degli interventi maggiori presso il gruppo operatorio.
Oggi questo tipo di interventi possono essere fatti con una lista operatoria propria, senza andare ad occupare quella principale, con benefici di tempo notevoli.

Pubblicato venerdì, 20 Dicembre 2019 @ 11:48:41     © RIPRODUZIONE RISERVATA