Bracciano, il 27aprile si chiudono i "Giochi senza barriere" - Terzo Binario News

Si conclude il progetto “Giochi senza Barriere” con giornata all’insegna dello sport e del divertimento.
Il progetto è stato ideato dall’Assessorato all’Istruzione del Comune di Bracciano e realizzato con un contributo dell’Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e Università della Regione Lazio nell’ambito dell’Avviso Pubblico “FUORICLASSE” – Progetti di rafforzamento della partecipazione attiva e dei processi di apprendimento da attuare nelle scuole della Regione Lazio”, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno dell’abbandono scolastico e avvicinare i giovani al rispetto della diversità attraverso lo sport e le attività di tipo ludico/sportivo.

Hanno collaborato alla realizzazione l’Istituto Comprensivo Bracciano, le Associazioni Sportive del territorio, l’associazione Access Emotion e Percorsi di Crescita Società Cooperativa.

La kermesse sportiva si svolgerà venerdì 27 aprile all’interno degli spazi della Scuola Media di Bracciano (Via Carlo Marchi 6) e durerà l’intera giornata, dalle 9.00 alle 18.30.
La mattina saranno impegnati i ragazzi delle classi prime, seguiti e coordinati dalle insegnanti di educazione fisica.
Il pomeriggio, invece, le associazioni sportive del territorio metteranno a disposizione i loro atleti per dimostrazioni, esibizioni, piccoli tornei e gare.
Saranno presenti l’ASD Bracciano Badminton, ASD Bracciano Basket, ASD Bracciano Volley e ASD Judo Arashi Bracciano.

La manifestazione è stata patrocinata dal CONI – Comitato Regionale Lazio e dal CIP – Comitato Regionale Lazio che interverranno alla cerimonia di chiusura che si svolgerà nell’Aula Magna dell’Istituto alle 17.00.

Pubblicato domenica, 22 aprile 2018 @ 10:35:31     © RIPRODUZIONE RISERVATA