Bracciano, gli Studenti Medi vendono i libri scolastici usati - Terzo Binario News

Come il precedente anno la Rete degli Studenti Medi di Bracciano organizzerà Il mercatino dei libri scolastici usati che si terrà nelle ultime settimane di Luglio, il mese di Agosto e le prime settimane di settembre.

Laica, antifascista, contro tutte le mafie e discriminazioni, la Rete Degli Studenti Medi è l’associazione di studenti per studenti, che sul territorio si batte contro l’indifferenza e la monotonia, in difesa dei diritti dei più giovani.

I ragazzi della Rete si mobilitano per far fronte agli elevati costi dei libri scolastici che ogni anno vanno a gravare sui vari nuclei familiari visto l’elevato numero e prezzo di libri richiesti per ogni classe, ma anche per portare più vicino la comodità di avere un mercatino dei libri scolastici usati nel territorio del lago, dato che queste attività hanno luogo nella capitale.

Il mercatino prende vita grazie alla collaborazione con il Bazar Landi che ci ospiterà nelle varie giornate, per portare un vero e proprio aiuto economico alle famiglie favorendo la vendita di libri usati tra studenti. Il mercatino si suddividerà in 3 fasi: una iniziale dove nella prime date, quindi il 16,18,24, saranno raccolti principalmente i libri; poi nelle date seguenti, 26,29 e 7 agosto , dove ci sarà sia la raccolta ma cominceranno anche le prime vendite; e infine un periodo solo di vendita, 27, 31 agosto e alcune date di settembre ancora da definire.

Vogliamo dare un aiuto sostanzioso alla vita scolastica degli studenti del territorio e alle loro famiglie cercando di migliorare il loro anno scolastico già dall’inizio!

Pubblicato giovedì, 11 Luglio 2019 @ 16:40:53     © RIPRODUZIONE RISERVATA