Bracciano, domani l'ultimo presepe vivente al Castello - Terzo Binario News

Terza ed ultima rappresentazione, lunedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania,
dalle ore 15:00 alle ore 19:00, per Il Presepio vivente di Bracciano.
Alla sua prima edizione, l’imponente allestimento storico ambientato
nella Bracciano del 1481 ha ottenuto uno straordinario successo di
partecipazione con decine di recensioni sui media nazionali e locali,
conquistando il primato di Presepio vivente più grande d’Italia per le centinaia di interpreti e figure storiche che ne animano la scena e per la fama internazionale del Castello Odescalchi, richiamando oltre 10mila visitatori nei precedenti appuntamenti del 26 e del 29 dicembre.

Nel corso della rappresentazione del 6 gennaio, alle ore 17:00, il
pubblico potrà assistere all’arrivo dei Re Magi.

Il Presepio Vivente degli Orsini, non è soltanto una straordinaria
esperienza immersiva in un’atmosfera densa di fascino e di magia, un
percorso emozionante nella cultura e nella storia del nostro passato.
Per l’occasione, un biglietto unico dal costo di 7 euro consentirà
anche di visitare il Castello e conoscere i segreti di sei secoli di
storia
delle sue sale e delle sue raccolte.

Uno
speciale servizio navetta gratuito collega il parcheggio del lago al
Castello. Per i residenti a Roma, Bracciano è facilmente
raggiungibile anche utilizzando la linea ferroviaria Lazio FL3 che
collega il centro della Capitale con Viterbo. Il Castello dista circa
500 metri dalla stazione ferroviaria di Bracciano.

Il
“Presepio vivente degli Orsini” ha il patrocinio del Comune di
Bracciano ed è realizzato con la Pro Loco Bracciano, in
collaborazione con l’Associazione Commercianti di Bracciano, Rione
Monti Bracciano, Rione Borgo Bracciano, Compagnia del Castello
Bracciano, Contrada Carraiola Canale Monterano.

Biglietto
unico: ingresso Presepio con visita al Museo Castello Odescalchi €
7,00 – Bambini fino a 10 anni ingresso gratuito.

Pubblicato domenica, 5 Gennaio 2020 @ 15:47:06     © RIPRODUZIONE RISERVATA