Bimbo rischia di annegare, lo salvano i cagnoloni del Sics a Tarquinia - Terzo Binario News

Un bimbo di sette anni, A.C. le sue iniziali, ha rischiato di annegare dopo che il materassino su cui stava giocando ha preso il largo ribaltandosi.

Il piccolo, al mare di Tarquinia Lido con il nonno, è finito in balia delle onde a causa dell’aumentare del vento e poi si è ribaltato dove il bambino non poteva toccare con i piedi.

La presenza della stazione della Scuola Italiana Cani Salvataggio, attivata da palazzo Bruschi Falgari ha sbrogliato la situazione: le Unità Cinofile Wendy e Kobe lo hanno raggiunto in pochi secondi, evitando conseguenze.

Pubblicato domenica, 7 Luglio 2019 @ 18:12:22     © RIPRODUZIONE RISERVATA