Bellantone sul Dopo di Noi di Ladispoli: "Segnali positivi da Grando e Gubetti" • Terzo Binario News

“Con l’assestarsi delle Amministrazioni del distretto socio-sanitario Cerveteri-Ladispoli abbiamo “sondato” la disponibilità di chi deve per il prossimo lustro governare il territorio di interessarsi seriamente del “Dopo di noi” per le persone con handicap grave.

Con soddisfazione abbiamo registrato la disponibilità, da un lato del Sindaco Grando – con il quale ci siamo incontrati per chiarire alcune posizioni che in passato ci hanno visto su fronti avversi – e dall’altro della neo assessore Badini che gestisce le Politiche sociali dell’Amministrazione Gubetti, di condividere un percorso finalizzato alla realizzazione di quelle strutture “dedicate” la cui mancanza al momento inibisce la possibilità di attuare efficacemente la legge nr. 112 del 2016 che individua con precisione i canoni cui ci si deve conformare.

Ci si è lasciati con l’impegno di costituire a settembre un gruppo di lavoro che individui una strada praticabile da percorre con serietà e determinazione, al quale si auspica che vogliano partecipare le altre Associazioni del territorio interessate alla problematica.

Serietà e determinazione, questi sono gli ingredienti base per non deludere le aspettative di chi da tempo fa presente che per il “Dopo di noi” è giunta l’ora di passare all’azione realizzando quelle strutture indispensabili anche per i percorsi di pre-affrancamento dai contesti familiari prima ancora che naturalmente vengano meno.

Siamo fiduciosi, tanti anni di “martellamento” hanno fatto si che finalmente la politica mettesse in agenda la questione che maggiormente ci sta a cuore.
Se ai nostri sforzi si uniranno quelli delle altre omologhe realtà associazionistiche del territorio le probabilità di riuscita diventeranno possibilità e potremo cogliere quei risultati che un tempo apparivano impossibili”.

Filippo Bellantone / Presidente APS Parco degli Angeli Onlus

Pubblicato sabato, 6 Agosto 2022 @ 07:02:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA