L’altro giorno diversi automobilisti in transito su viale Egeo hanno segnalato al 112 la presenza di un’auto che procedeva a folle velocità e che, poco dopo, aveva urtato contro un altro veicolo che percorreva la strada nel senso opposto di marcia.

L’auto in corsa era in fuga da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Eur che aveva sorpreso gli occupanti del veicolo, due uomini e una donna di etnia rom e domiciliati nel campo nomadi di via di Salone, a rubare su un camper in sosta.

I Carabinieri, sopraggiunti sul luogo dell’incidente, hanno attivato i soccorsi e hanno identificato i tre, recuperando un drone, una fotocamera e un pc portatile che avevano asportato dopo aver forzato un finestrino di un camper di turisti parcheggiato in strada.

La donna, in stato di gravidanza, è stata portata da un’ambulanza in ospedale dove è stata visitata. I Carabinieri hanno denunciato i tre cittadini e hanno riconsegnato la refurtiva al proprietario.

Pubblicato martedì, 26 Settembre 2023 @ 10:25:14     © RIPRODUZIONE RISERVATA
Exit mobile version