Battilocchio tuona: "Civitavecchia dimenticata dal Governo" - Terzo Binario News

“Pullulano, da settimane, proclami su impegni delle forze di maggioranza parlamentare che sostengono il Governo nazionale relativi ad attenzioni specifiche su Civitavecchia ed il comprensorio, in crisi profonda  a seguita alla pandemia che sta avendo effetti pesanti sull’assetto economico locale.

Con un mio ordine del giorno, approvato dall’Aula, il Governo ha riconosciuto la specificità del nostro territorio che, in particolare, sta subendo i contraccolpi legati allo stop, che purtroppo dureranno nel tempo. E’ l’unico atto di tutta questa fase in cui viene esplicitamente riportata la situazione difficile del nostro comprensorio. Infatti finora, in tutti i provvedimenti adottati dal Governo, Civitavecchia non viene affatto citata, nemmeno nel decreto “Rilancio” che contiene risorse davvero ingenti (autorizzate con scostamento di Bilancio votato all’unanimità) e che era ed è l’occasione giusta da cogliere assolutamente.

Un atteggiamento fino ad oggi di chiusura che proveremo a correggere in Parlamento, con atteggiamento collaborativo ma fermo e deciso: ora bisogna parlare di numeri e non più di impegni generici. Incalzeremo con nostre proposte, pronti a convergere su eventuali altre idee se vanno nella direzione giusta ma ci attendiamo serietà e non chiacchiere. Il momento è adesso per passare dalle parole ai fatti concreti. Non più rinvii” dichiara il deputato Alessandro Battilocchio. 

Pubblicato sabato, 23 Maggio 2020 @ 12:20:44     © RIPRODUZIONE RISERVATA