Basket, shopping della Dinamo Ladispoli - Terzo Binario News

Quest’anno niente vacanze estive per lo staff Dinamo; e’ da meta’ giugno infatti, subito dopo la conclusione dell’ultimo dei campionati a cui un team Dinamo partecipava, che la Societa’ si e’ messa all’opera a 360 gradi per consolidare da un lato i quadri manageriali e organizzativi, e dall’altro quelli tecnici con l’ingresso di nuovi giocatori e giocatrici.

Un’azione a tutto campo che sta dando i primi positivi risultati.

La Dinamo, nata solo un anno fa, oggi conta circa 100 iscritti, con un settore minibasket motivatissimo e in continua espansione, una rappresentativa C Femminile dove l’entusiasmo non manca mai, e un team di Promozione Maschile sempre pronto a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Quest’anno poi, oltre ai campionati federali gia’ disputati lo scorso anno, vedra’ la Dinamo impegnata con un ulteriore team senior maschile anche nel campionato CSI, meno competitivo di quello federale ma non per questo meno stimolante, mentre la ciliegina sulla torta sara’ la possibilita’ di aprire il settore giovanile con un team di ragazzi Under 13.

Un successo, nei numeri e nelle prospettive, che pero’ va gestito e che richiede un management adeguato; e’ in questo scenario che a fine Luglio e’ stato cooptato il Dott. Biagio Camicia come Vice Presidente Esecutivo con l’incarico di Chief Innovation & Partnership.

Biagio Camicia, oltre ad avere una grande passione per il basket, e’ un imprenditore locale di successo che mettera’ a disposizione della Dinamo le sue capacita’ organizzative e relazionali per rendere la societa’ ancora piu’ quadrata e solida, potenziando le “fondamenta” di quella che vuole essere la futura arena sportiva in cui far crescere e sviluppare le giovani promesse ladispolane.

Anche da un punto di vista prettamente tecnico le novita’ non mancano: Andrea Giannetta e Maurizio Salinaro sono i primi (ma non ultimi…) rinforzi Dinamo.

Andrea, classe 91, fisico esplosivo, completamente recuperato dopo un brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dal basket giocato per un bel po’, e’ un’ala forte che nel campionato di Promozione puo’ fare la differenza; Maurizio invece, dopo gli ultimi anni passati a giocare in squadre della capitale, e’ un ladispolano doc che riporta “a casa” una di quelle cose di cui non ce n’e’ mai abbastanza: l’intelligenza cestistica (ma non solo…), ovvero quella dote che spesso e volentieri, come il sale in cucina, riesce ad esaltare tutti gli altri “ingredienti”.

Primi significativi colpi di mercato quindi, ma non ultimi : sono in corso colloqui con altri importanti giocatori e giocatrici, con altri ancora invece le cose sono gia’ state chiarie e puntualizzate e mancano solo le firme per poterli ufficializzare come atleti/e Dinamo.

“Sono molto soddisfatto” commenta il Presidente Luigi Fois “ci stiamo impegnando al massimo delle nostre possibilita’ e stiamo chiedendo a tutti i nostri stakeholders, gli atleti, i loro familiari, i supporters, sponsors o semplici sostenitori, di darci fiducia per essere parte attiva di un progetto ambizioso: far diventare la Dinamo un punto di aggregazione sociale, creando un contesto in cui favorire il riconoscimento e l’osservanza delle regole, nel rispetto dei principi di uguaglianza e inclusivita’, dove lo sviluppo e il benessere psico-fisico degli atleti, tutti, piccoli e grandi, e’ al centro delle nostre attenzioni . Sono in molti a crederci e, al di la’ dei risultati sportivi, la soddisfazione maggiore e’ vedere i ragazzi venire o, come nel caso di Maurizio e Andrea, tornare da noi con entusiasmo e voglia di fare. Sono certo che questi nuovi arrivi, cosi come i prossimi, sapranno dare ulteriore forza e potenza alla folgore Dinamo che indosseranno sui loro petti”.

Buon Ferragosto a tutti !

Ufficio Stampa Pallacanestro Dinamo Ladispoli

Pubblicato lunedì, 12 Agosto 2019 @ 14:53:49     © RIPRODUZIONE RISERVATA