Bandiera della Pace, Governo Civico Ladispoli: "Solidarietà al sindaco e al comune" - Terzo Binario News
Riceviamo e pubblichiamo

Governo civico Ladispoli, esprime solidarietà ed appoggio incondizionato al Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci e la sua Amministrazione, inerentemente la squallida, inopportuna e becera questione sollevata dal gruppo neo fascista “Forza Nuova”, riguardo il simbolo della pace esposto nella struttura Comunale.
Se a Ladispoli il Sindaco decide di dedicare una piazza all’autore delle leggi raziali in Italia – Giorgio Almirante – a Cerveteri, per fortuna, Pascucci, decide di esporre una bandiera che contiene uno dei pilastri fondamentali della nostra Costituzione; “la pace”, concetto che evidentemente non sta a cuore agli esponenti di forza nuova.
Questo mette in risalto come, in certe ideologie, l’esatto opposto della pace è uno dei principi fondamentali rilevanti e fondanti.
In un contesto sociale che sempre di più mostra il fianco all’odio, all’intolleranza ed alla sopraffazione, la pace diventa un concetto che dovremmo esporre, fieri di esserne portatori, in ogni angolo più remoto delle coscienze, oltre che in ogni luogo istituzionale.

Governo Civico Ladispoli

Pubblicato venerdì, 11 20 Gennaio19 @ 10:44:52     © RIPRODUZIONE RISERVATA