Autoparco comunale Anguillara: iniziata la bonifica della copertura in amianto - Terzo Binario News

Riceviamo e pubblichiamo dall’amministrazione comunale – “Trovato in totale stato di abbandono ed incuria, con una sostanziosa presenza di amianto nella copertura, pericoloso per la salute degli operai comunali dei quali è la base operativa giornaliera, ma anche dei più vicini confinanti, l’attuale amministrazione ha stanziato una somma a base di gara di 133.000 euro per ristabilire adeguate condizioni di sicurezza.

La somma impegnata corrisponde al contributo CIPE, un contributo annuale di compensazione a favore dei territori dove insistono siti che producono rifiuti valutati pericolosi, tra i quali l’area sede del Centro ricerche Enea Casaccia di via Anguillarese.

È specificato che questi fondi debbono essere utilizzati, in linea generale, proprio per opere di riqualificazione ambientale come la bonifica dall’amianto della struttura di copertura dell’autoparco comunale.

“I lavori attualmente in corso prevedono la rimozione delle controsoffittature, la rimozione delle coperture in cemento/amianto nonché della struttura secondaria in acciaio con la successiva posa della nuova struttura in acciaio, il montaggio della copertura in pannelli e della opportuna canala metallica. I lavori si completeranno con la tinteggiatura delle superfici interne.” – dichiara il Sindaco Sabrina Anselmo – “Insieme a tutta la maggioranza esprimo grande soddisfazione per avere contribuito a risolvere un problema riguardante la sicurezza del luogo di lavoro e dei cittadini, nonché avere investito per strappare un’altra struttura al degrado che possa essere da esempio verso gli stessi cittadini con il fine di lavorare tutti insieme al recupero del decoro della città”.

Pubblicato martedì, 21 Maggio 2019 @ 21:18:43     © RIPRODUZIONE RISERVATA