Anguillara Politiche sociali: incontro con le famiglie dei disabili - Terzo Binario News

Entusiasmante, ricco di valore, di ricchezza, di reale gratitudine, l’incontro con le famiglie dei disabili medio lievi, ed i ragazzi, entusiasti e grati per avere finalmente ricevuto la possibilità di usufruire di un supporto e dei servizi dal Comune.

Ieri finalmente hanno potuto vedere realizzato il sogno di essere parte di una comunità che pensa anche a loro. Alcuni ragazzi avevano fatto domanda addirittura nel 2014 per ricevere sostegno.

Molti anni di attesa e silenzio per loro, ma finalmente usufruiranno del polo delle disabilità, ex cittadella, e di molti altri servizi tra cui corsi di musica, di cucina, attività di orticoltura, gite sul territorio e fuori e non solo, su loro richiesta si lavorerà anche su attività di teatro ed altro…

Due ore per tre giorni a settimana è l’orario che i ragazzi hanno scelto per continuare il lavoro che li deve portare ad una autonomia che gli permetta una vita migliore.

“Un sorriso vale più di qualsiasi cosa” – dichiara il Sindaco Sabrina Anselmo – “ed a questo traguardo si aggiunge l’apprezzamento al lavoro di ridistribuzione delle risorse ed allargamento della platea dei beneficiari fatto dai servizi sociali di Anguillara Sabazia, la settimana scorsa, da parte del dott. Mantini, Direttore della Direzione Regionale per l’Inclusione Sociale che ci ha convocato su richiesta del consigliere regionale Emiliano Minnucci che, al contrario, lamentava il taglio delle ore di assistenza alle persone portatrici di disabilità grave.”

“Ci hanno riempito il cuore di gioia, di proposte, di pareri su quanto gli è stato spiegato andranno a realizzare con il supporto degli assistenti della cooperativa Area Sociale nel polo delle disabilità” – dichiara l’assessore ai servizi sociali, il Vicesindaco Sara Galea. – “Ebbene, vedere su quei volti la felicità, la gratitudine per averli fatti esistere, resi parte di questa comunità, ci ha fatto sentire che veramente abbiamo fatto un buon lavoro con questa rimodulazione del servizio nel polo. Il lavoro ora prosegue a pieno ritmo con anche la Regione, che ha chiesto di fare incontri tecnici con lo staff dei servizi sociali di Anguillara, per migliorare ulteriormente il servizio con anche il sostegno della Regione.”

Pubblicato venerdì, 18 20 Ottobre19 @ 18:13:17     © RIPRODUZIONE RISERVATA