Anguillara, l'Amministrazione: "Accelerata sulla scuola di via Verdi" - Terzo Binario News

“Come anticipato nella mia relazione presentata in consiglio comunale il 31/1/2019 (vedi inizio ad 1h 52′ 42″ e fine a 2h 23′ 58″: https://www.youtube.com/watch?v=6ok8RrgMI9U&fbclid=IwAR1sSyxKEdqYczE6w2rSmr_DeHo2wgv3iiYLA4CVf61H5pnGRxwn79wbRtk)
durante la settimana appena trascorsa, l’amministrazione ha provveduto a far eseguire la rimozione delle finestre e delle porte finestre di tutte le aule del piano terra del plesso scolastico di Via Verdi occupate dai bimbi della scuola dell’infanzia” – dichiara il Consigliere delegato Massimiliano De Rosa che aggiunge – “gli infissi risultavano infatti fuori norma e vetusti al punto di non essere in grado da parecchi anni di contenere l’acqua delle piogge.

I nuovi infissi sono a norma, già adeguati alla normativa antincendio e con le porte dotate di maniglione antipanico. Sono state rimosse anche le grate in ferro che potevano risultare un ostacolo per l’uscita in caso di emergenza e posizionate telecamere di videosorveglianza a copertura degli accessi alla scuola.”

Così il Sindaco Sabrina Anselmo, nella sua veste di Assessore ai Lavori Pubblici: “con la sostituzione delle finestre e la rimozione delle grate le aule hanno beneficiato anche di un miglioramento dell’illuminazione complessiva. Gli interventi sugli infissi sono stati eseguiti attraverso lo stanziamento di circa 25.000 euro dal bilancio comunale avvenuto con Determina Dirigenziale n. 1815 in data 31-12-2018 (http://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/fecore02.sto?DOCORE_testata=4633812&DOCORE_versione=1&FNSTR=PCWMHT_JJERHFF_48481993712220269113415755800345.LNK.L7G&DB_NAME=n1200704&ContestoChk=DE&P7M=S) mentre il potenziamento del sistema di Videosorveglianza è stato finanziato mediante lo stanziamento complessivo di circa 35.000 euro avvenuto con Determina Dirigenziale n. 1793 del 30/12/2018 (http://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/fecore02.sto?DOCORE_testata=4629688&DOCORE_versione=1&FNSTR=PCWMHT_JJERHFF_68352415981599691811312086762083.LNK.L7G&DB_NAME=n1200704&ContestoChk=DE&P7M=S) Per la videosorveglianza della scuola di Via Verdi e per la imminente messa in opera delle videocamere anche nel plesso di Scalo sono stati stanziati 8.700 euro mentre con i restanti circa 26.000 euro sono state acquistate fototrappole da istallare nelle zone della città già individuate. E’ in programmazione un intervento di ristrutturazione esterna dell’edificio di Via Verdi da realizzarsi a cura degli operai comunali, presumibilmente con inizio entro il mese di marzo 2019.”

Pubblicato lunedì, 11 Febbraio 2019 @ 12:43:36     © RIPRODUZIONE RISERVATA