Anguillara entra nella rete delle dimore storiche laziali con il torrione ed i giardini. - Terzo Binario News

“Come da Bur del 24 ottobre 2019 Anguillara Sabazia e’ tra gli 81 proprietari pubblici tra 138 tra pubblici e privati ad essere stata ammessa nel sistema delle dimore storiche del Lazio, con il torrione ed i giardini, già fortilizio Orsini.

“Siamo orgogliosi del riconoscimento che e’ stato dato alla nostra città guidata dal Sindaco Sabrina Anselmo – ha dichiarato l’assessore tecnico alla cultura con delega al centro storico dott.ssa Viviana Normando. Sappiamo che per gli uffici regionali preposti seguire il corso delle varie istruttorie a seguito di avviso pubblico e della presentazione del nostro progetto non e’ stato facile ma ce l’abbiamo fatta ed Anguillara se lo merita. La presentazione del progetto e’ stato frutto della sinergia tra codesto Assessorato e l’Assessorato tecnico all’urbanistica con l’arch. Maria Acrivolius.

Alcuni dati sono stati tratti dal progetto di restauro del torrione, ancora mai realizzato ed elaborati dall’arch. Daniele Leoni e dall’Ufficio tecnico con Nadir Ramacciani ed i contenuti storici e architettonici dall’Arch. Anna De Luca, attuale funzionario della Sovrintendenza preposta e primo studioso sull’argomento. Stamani vi e’ stata la presentazione della nuova rete in cui siamo intervenuti e il 17 novembre 2019 Anguillara aprirà le porte delle sue dimore storiche, con il prospiciente Palazzo Baronale Orsini, per la prima volta in occasione della Giornata di apertura delle dimore del Lazio. Ci tenevamo tantissimo per Anguillara, che così avrà nuove opportunità e nuovi punteggi quando si presenterà anche ad altri bandi nonché rinnovate attrattive turistiche.

Il 17 novembre i giardini, sistemati da Giacomo Del Duca nel Cinquecento, con il torrione medievale, attualmente facente parte delle fortificazioni rinascimentali e già bene vincolato dal Mibact, verranno fruiti in un percorso che si conciliera’ con festa delle castagne e vino del Rione Castello. L’Ufficio turistico del Comune di Anguillara assicura visite guidate alle ore 11.00 e alle ore 17.00. La parte superiore della torre potrà essere eccezionalmente visitata con la collaborazione dell’Associazione Scuola Orchestra. Ricordiamo che in collaborazione con l’Assessorato tecnico all’ambiente, con l’arch. Angelo Palloni, si sta procedendo anche al monitoraggio della struttura, con la Sovrintendenza preposta e con l’Istituto di calcolo di Ingegneria de La Sapienza. Per info più approfondite sul torrione e sui giardini si vedano i cultural point nel centro storico e l’app Città di Anguillara Sabazia. Tanti auguri!”.

Pubblicato sabato, 26 20 Ottobre19 @ 09:04:34     © RIPRODUZIONE RISERVATA