Anguillara cambia vice sindaco: esce Sara Galea, al suo posto Viviana Normando - Terzo Binario News

La vice sindaco di Anguillara Sara GAlea ha rassegnato le dimissioni. Al suo posto Viviana Normando.

Nomina di un vice sindaco tecnico ad Anguillara Sabazia. “Ringrazio il Sindaco Sabrina Anselmo per la rinnovata fiducia riposta – dichiara la dott.ssa Viviana Normando – e nell’avere ritenuto di procedere alla mia nomina di vice sindaco per rappresentare la città di Anguillara Sabazia.

Una città che come molti sanno amo profondamente fin da bambina, cantiere della mia formazione didattica e professionale per le mie esperienze su territorio nazionale ed internazionale, sempre al centro dei miei pensieri e delle mie azioni, con una continua proposta di promozione della città stessa dall’interno all’esterno, con reciprocità rispetto ad altri luoghi, nel coinvolgimento delle realtà e delle associazioni, sul territorio lacustre, regionale e non solo. Un incentivo in più anche nell’anno delle celebrazioni del millenario del ‘Castrum Anguillaria’, da me proposte per alzare il tiro culturale e gesto di Pace. Millenario che oggi e’ di tutti, per definire i procedimenti ardui avviati e concretizzare, insieme ai miei colleghi, alla Giunta, al Consiglio Comunale, più obiettivi possibili in primis nelle mie deleghe alla cultura e al turismo ma non solo ovviamente, con uno sguardo tecnico a 360 gradi come da approccio doveroso alla macchina amministrativa e come da tradizione della mia famiglia, con un’indole innata alla buona amministrazione della cosa pubblica, semplicemente puntuale negli atti, con l’attenzione a valorizzare cio’ che oggettivamente deve restare alla città, con serieta’ a favore della collettivita’, come punteggio e requisito al di sopra di tutto, al fine di migliorare la sua inestimabile, autentica ed unica bellezza. Non e’ stato facile accettare, per motivi professionali e familiari, ma la responsabilità verso la città mi ha spinto a dire di si e a rimettermi ancora una volta in gioco. Ad Anguillara, grazie all’opportunità che mi e’ stata data e rinnovata garantisco il mio impegno, la mia cura, la mia attenzione, la mia disponibilità, la mia lealtà, la mia onesta’, la mia competenza, il mio amore per il territorio ed i cittadini tutti, il mio rispetto. Grazie al Sindaco, alla giunta, al consiglio e grazie a tutti per la collaborazione già dimostrata e da rinnovare con entusiasmo e positività, nel rispetto della legalità, dei diritti umani e della cultura di pace”.

Pubblicato venerdì, 24 Gennaio 2020 @ 15:16:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA