Ambulanti, denuncia in Procura. Ferri (Lega): “Conseguenza della prepotenza M5S. Noi dalla parte dei commercianti” - Terzo Binario News

“Ho consegnato presso la Procura della Repubblica la denuncia nei confronti del sindaco di Roma, Virginia Raggi, in qualità di legale rappresentante pro tempore di Roma Capitale, per abuso ed eccesso di potere in relazione alla mancata applicazione delle normative regionali e nazionali, in modo reiterato, in materia di Commercio su area pubblica”. A riferirlo, in una nota, è stato Angelo Pavoncello, vicepresidente vicario dell’Associazione Nazionale Ambulanti (Ana).

“Il Campidoglio ha violato il diritto di “equivalenza” ai danni degli “urtisti” e degli ambulanti titolari di “rotazioni”, in quanto le delocalizzazioni delle soste già stabilite dall’amministrazione sarebbero dovute essere concertate con le associazioni di categoria, cosa che non è accaduta” ha aggiunto.

Infine “non sono state nemmeno previste eventuali compensazioni economiche: in merito a questo, ho chiesto il sequestro conservativo preventivo di 12 milioni di euro, atto a risarcire gli operatori per il danno arrecato”.

Sulla vicenda è intervenuto anche Mauro Ferri, consigliere della Lega nel Municipio XIV, da sempre vicino alla questione: “La querela dell’Associazione nazionale ambulanti è la conseguenza della prepotenza della maggioranza pentastellata, che non solo non ha portato la ventata di novità tanto attesa, ma non si è nemmeno messa a disposizione delle associazioni di categoria e dei cittadini. In più, non fa altro che vessare, nello specifico, tutto ciò che ha a che fare con il tessuto commerciale della città”.

“Gli ambulanti continuano a subire e basta – ha proseguito Ferri – la normativa, ricordo, prevede la concertazione con le associazioni di categoria, soprattutto quando determinate decisioni possono portare alla distruzione del lavoro delle persone. Ossia di gente che ha titoli per farlo e che è regolare, rispetto a chi, invece, è abusivo e che deve essere contrastato”.

“Come rappresentante della Lega – ha annunciato Ferri – ho già parlato con i dirigenti romani: nel programma che presenteremo, inseriremo la riqualificazione delle periferie e del verde pubblico. Ma anche la tutela degli ambulanti regolari e di tutto il tessuto commerciale, che è stato distrutto dalla Raggi. Noi siamo dalla parte dei commercianti e degli ambulanti, finora maltrattati nel proprio lavoro”.

Pubblicato mercoledì, 12 Giugno 2019 @ 14:42:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA