Altri 250mila euro per la viabilità per l’Antica Monterano a Canale - Terzo Binario News

“Chi conosce l’Antica Monterano sa bene come le vie di comunicazione che la congiungono con Canale e Montevirginio siano croce e delizia per cittadini e turisti. Arterie strette e scomode, ma immerse in una natura incontaminata tanto dall’aver preservato Monterano in uno splendido isolamento durato 200 anni, dall’abbandono ai giorni nostri.

Mantenendo una filosofia di rispetto dei luoghi, mettendone però in sicurezza la fruizione, nel maggio scorso l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Bettarelli aveva avuto l’ok dalla Regione Lazio ad una richiesta di contributo da 203mila euro finalizzata all’asfaltatura completa di Via Casalini, importante arteria periferica del Comune che rappresenta l’uscita dall’area protetta nei giorni di maggiore afflusso.

In questi giorni però un altro importante finanziamento sulla viabilità che porta all’area protetta è stato accordato dal  Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno, di concerto con il Capo del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Si tratta di 250mila euro che serviranno al rifacimento e la messa in sicurezza della strada per l’Antica Monterano dalla località Tobia alla località Comunaletto.

“Dopo quello su Via Casalini arriva un altro importante contributo – commenta il Sindaco di Canale Monterano, Alessandro Bettarelli – per un doppio intervento che renderà più agevole e sicuro arrivare e uscire dall’Antica Monterano, sia che si passi da Via Casalini che da Via Monterano-Palombara-Antica Monterano.”

“Un altro grande risultato di questa Amministrazione ormai al termine del mandato – aggiunge l’Ass. ai Lavori Pubblici, Andrea Magagnini – che ha chiuso opere per quasi 15 km di strade in asfalto e che con Via Casalini e Via Palombara avvicina la nostra maggiore attrattiva turistica al paese e alla frazione. Un contributo che va aggiungersi al tanto lavoro già fatto, che non si chiude però con il mandato. La prossima settimana, infatti, continueranno i lavori di asfaltatura su Via Monterano, Via dei Monti, Via del Pizzetto, parte di Piazza del Castagno. Lavori realizzati con l’avanzo libero di Bilancio. Per le opere pubbliche, invece, è stato affidata la gara per la costruzione dell’asilo nido comunale, mentre sono in itinere i lavori per la sistemazione e la messa in sicurezza dell’ostello comunale. Confidiamo che il voto dei cittadini ci porti già martedì prossimo a riprendere da dove abbiamo lasciato, in quest’ingente opera di messa in sicurezza della viabilità comunale e di miglioramento e ampliamento delle strutture a servizio dei cittadini e dei turisti.”

L’Amministrazione Comunale

Pubblicato giovedì, 30 Settembre 2021 @ 14:12:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA