Allumiere, venerdì è tempo di miss - Terzo Binario News

Le finali laziali dell’80° concorso Miss Italia entrano nella loro fase cruciale e si spostano verso il nord della regione, con le ultime tre date in programma tra i monti della Tolfa e la Tuscia.

Si comincia venerdì 16 agosto ad Allumiere, dove alle 22.00 in piazza della Repubblica si terrà l’elezione di Miss Be Much Lazio 2019. L’evento, organizzato dalla Delta Events e patrocinato dal Comune di Allumiere, è stato fortemente voluto dal sindaco Antonio Pasquini, che ha organizzato nei giorni scorsi una presentazione in riva al mare presso il celebre ristorante “Isola del Pescatore”, proprio davanti al Castello di Santa Severa. Con lui anche il vicesindaco Manrico Brogi e l’assessore Luigi Artebani.

“Il nostro è un comune di 4.000 abitanti che ha sempre avuto la donna come punto di riferimento – ha spiegato il sindaco Pasquini – in quanto i mariti erano impegnati nelle miniere di allume e quindi si occupavano loro della gestione della famiglia e della crescita dei figli. Successivamente, negli anni ’60, ad Allumiere nacque un’azienda manifatturiera tutta al femminile. E ancora, lo scorso anno, abbiamo lanciato il premio letterario Plurale al femminile. Quest’estate abbiamo infine l’occasione di ospitare una finale regionale del concorso Miss Italia, a coronamento di questa nostra propensione ed esaltazione della figura femminile”.

La finale regionale di Allumiere sarà preceduta da una selezione provinciale che incoronerà Miss Allumiere 2019 e qualificherà le prime 5 classificate alla finale stessa e alle due successive in programma entrambe a Montalto di Castro il 23 e il 24 agosto.

Sul palco di piazza della Repubblica saranno in gara circa 20 ragazze, dirette dal regista Mario Gori, che si esibiranno in tre quadri moda, dall’abito elegante impreziosito dai gioielli Miluna alla moda mare, passando per l’immancabile body da gara per il tradizionale passaggio davanti alla giuria, composta soprattutto da addetti ai lavori, oltre allo stesso sindaco e altre personalità dell’amministrazione locale.

A presentare la serata sarà l’instancabile Margherita Praticò, che è anche l’organizzatrice del concorso per la regione Lazio. Ospite della serata Lucilla Nori, Miss Miluna Lazio 2019.

La fascia in palio venerdì sera garantirà alla vincitrice l’accesso alle prefinali nazionali di Mestre, fissate dal 23 al 26 agosto, dove giungeranno 185 ragazze da tutta Italia. Solo 80 di esse giungeranno però a Jesolo per la finalissima televisiva del 6 settembre, che quest’anno tornerà finalmente a essere trasmessa da RAIUNO.

Tra le 80 finaliste ci saranno le miss vincitrici del titolo regionale più importante, come ad esempio Miss Lazio, qualificate di diritto alla finalissima.

Pubblicato mercoledì, 14 Agosto 2019 @ 19:07:30     © RIPRODUZIONE RISERVATA