Allumiere si prepara al 55esimo Palio di domenica - Terzo Binario News

Per Allumiere il Palio rappresenta la festa per eccellenza, il momento più atteso di un anno intero.

Domenica in piazza della Repubblica i somari delle sei contrade si contenderanno il Cencio e ieri è stato presentato l’evento.

Nella splendida cornice di palazzo Camerale (nel cui atrio è stato allestito il Museo del Palio) il paese ha voluto aprirsi all’esterno in un modo completamente diverso rispetto al passato. Sala gremita e gran voglia di sentirsi parte integrante non solo della corsa ma dell’intero evento che riguarda il corteo storico. Presente Riccardo Rinaldi, che 55 anni fa si è inventato dal nulla una tradizione diventata irrinunciabile.

Il sindaco Antonio Pasquini: “Serve una spinta maggiore sul Palio rendere il giusto merito a chi ci lavora 365 giorni l’anno. Il paese non è solo somari, è tanto altro ed è necessario non solo farlo sapere ma mostrarlo invitando le persone qui.

Felice la vice sindaco Brunella Franceschini per aver incassato il patrocinio del Mibac l’anno scorso e questo anno così come Tiziana Franeschini, che ha sottolineato come “il Palio rappresenti un momento aggregativo indispensabile per il senso di comunità”.

Per l’assessore all’Istruzione Tiziana Cimaroli “il Palio è la festa di tutti, che corona un anno di lavoro. Anzi, il corteo storico rappresenta anche un momento di apprendimento circa gli usi e i costumi dei secoli scorsi”.

Pubblicato lunedì, 19 Agosto 2019 @ 19:21:38     © RIPRODUZIONE RISERVATA