Allumiere premia il ristoratore amico del paese Fabio Quartieri - Terzo Binario News

Una targa a Fabio Quartieri per la professionalità e lo spirito imprenditoriale che da sempre lo contraddistinguono.

L’ ha consegnata mercoledì scorso al noto imprenditore de “L’isola del pescatore” il sindaco del comune di Allumiere, Antonio Pasquini, nel corso di una cerimonia a cui erano presenti, tra gli altri, gli assessori Luigi Artebani e Tiziana Cimaroli, il direttore degli “Amici della Musica”, Rossano Cardinali e il delegato Costantino Regnani, nonché alcuni rappresentanti dell’Università Agraria e delle associazioni locali.
Oltre che per le indubbie capacità imprenditoriali, il riconoscimento è stato fortemente voluto dall’amministrazione per l’amicizia dimostrata da sempre verso la cittadina di Allumiere, che Quartieri stesso ha definito la sua seconda casa, in quanto paese di origine della moglie, Paola Boriosi.
In particolare, Quartieri è stato ringraziato sia per aver dato la possibilità ai ragazzi tra i nove e i quattordici anni di poter partecipare, a prezzi modici, alla colonia estiva, sia per aver dato agli Amici della Musica, attraverso l’importante evento de “La Notte delle Candele”, la visibilità che meritano per il livello professionale raggiunto nel corso degli anni.
<<È stato per me un onore e un piacere – ha dichiarato Pasquini- tenere a battesimo la manifestazione insieme al sindaco di Santa Marinella, Pietro Tidei>>.
Al termine della cerimonia, Quartieri ha avuto anche l’opportunità di conoscere Giobbe Covatta, chiamato in collina dall’assessore alla cultura, Brunella Franceschini per lo spettacolo “Sei Gradi”.

Pubblicato domenica, 28 Luglio 2019 @ 12:27:31     © RIPRODUZIONE RISERVATA