Allarme bomba sul treno a Valle Aurelia, ma si trattava di un power bank - Terzo Binario News

Tutti a terra sul treno c’è una bomba. Ma all’arrivo degli artificieri si scopre che si trattava di un power bank a forma di bomba a mano.

L’allarme alle 20.50 alla stazione di Valle Aurelia è stato lanciato dal capotreno che ha avvistato la bomba in uno dei convogli.

I passeggeri del treno senza troppe spiegazioni sono stati fatti scendere e le persone ferme in banchina sono state fatte allontanare dalla stazione.

Ma gli agenti giunti sul posto hanno potuto constatare che l’oggetto era realmente a forma di bomba a mano, ma era di fatto un bizzarro poter bank per ricaricare i cellulari. Alle ore 22.35 la circolazione ferroviaria è ripresa con ritardi superiori a 90 minuti.

Pubblicato lunedì, 16 Settembre 2019 @ 23:10:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA