Alitalia, USB: martedì 11 maggio i lavoratori tornano in piazza San Silvestro. - Terzo Binario News

Martedì 11 maggio alle 10 nuova manifestazione in piazza San Silvestro dei lavoratori Alitalia, indetta dall’Unione Sindacale di Base insieme a Cub Trasporti, Air Crew Committee, Naca Piloti Az e Cityliner. Da lì, delegazioni di lavoratori raggiungeranno fisicamente le sedi dei maggiori partiti che sostengono il governo Draghi. A M5S, PD e Lega chiederanno una presa di posizione sull’enorme contraddizione legata alla crisi Alitalia e al progetto ITA, con un investimento pubblico che determinerà migliaia di esuberi sulla base di un progetto industriale debole e poco credibile.

Gli “azionisti di maggioranza” dell’attuale Esecutivo devono infatti assumersi la responsabilità di scegliere se stare al tavolo con l’Europa per cercare un compromesso, facendosi ricattare dalla UE sull’assunto della discontinuità; oppure se imporre una visione diversa che parta dal concetto di vettore nazionale di cui l’intero settore e il Paese hanno bisogno da molti anni, anche ripensando il progetto attraverso la soluzione del debito che grava sull’attuale Amministrazione Straordinaria.

Si tratta di una scelta fondamentale e politica, dalla quale dipende non solo il futuro di migliaia di lavoratori del settore, ben oltre Alitalia, ma anche il presidio di un mercato strategico per quei flussi turistici e commerciali essenziali per la ripresa economica post Covid.

Pubblicato lunedì, 10 Maggio 2021 @ 13:20:23     © RIPRODUZIONE RISERVATA