Aggredito controllore Atac sul 507 - Terzo Binario News

Alla richiesta di biglietto, una scarica di calci e pugni

Ieri mattina un verificatore Atac in servizio sulla linea 507 è stato aggredito da un passeggero trovato senza biglietto.

All’invito del verificatore di scendere dal mezzo per fornire le generalità e regolarizzare la posizione, il passeggero ha reagito sferrando una serie di pugni al volto e al corpo del dipendente tanto da dover richiedere il supporto delle forze dell’ordine, che sono intervenute bloccando l’aggressore, e del 118, che ha soccorso il verificatore e lo ha condotto in ospedale.

 Atac, nell’esprimere solidarietà al dipendente aggredito, stigmatizza con forza questo atto di violenza compiuto ai danni del personale mentre svolge il suo ruolo di servizio pubblico e invita nuovamente tutti i clienti al rispetto di chi, col proprio lavoro, consente il funzionamento di un servizio essenziale garantendo il diritto alla mobilità.

Pubblicato lunedì, 14 Giugno 2021 @ 10:57:38     © RIPRODUZIONE RISERVATA