Accoltellato all'addome, 37enne in ospedale con la moglie: ipotesi tentato suicidio - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

Un 37enne, originario delle Filippine, si è presentato all’ospedale San Pietro Fatebenefratelli: accompagnato dalla moglie, presentava due ferite di arma da taglio all’altezza della zona addominale. L’episodio è avvenuto intorno alle 17 di mercoledì 4 dicembre.

L’uomo, operato, è in prognosi riservata. Sulla vicenda indaga la Polizia. La consorte del 37enne – accompagnata al commissariato Flaminio – non ha riferito nulla in merito alla vicenda.

Dall’indagine che stanno svolgendo gli agenti, sta emergendo un quadro che farebbe ipotizzare al tentato suicidio. Infatti in un sottoscala sono stati rinvenuti diversi coltelli.

Pubblicato mercoledì, 4 20 Dicembre19 @ 20:24:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA