Spara alla moglie, fa fuoco contro il figlio e tenta il suicidio: dramma a Primavalle - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

Alle 9,45 di sabato 23 maggio sono cominciate ad arrivare le telefonate alle forze dell’ordine, che segnalavano colpi di arma da fuoco in via Francesco Maria Torrigio, a Primavalle. Un uomo di 67 anni, ha accoltellato e sparato alla moglie di 63 anni, dopodiché ha fatto fuoco contro il figlio di 44 anni, intervenuto per difendere la madre e raggiunto al torace. Infine ha tentato il suicidio. Tutti e tre sono stati ricoverati al Policlinico Agostino Gemelli: il 44enne risulterebbe in pericolo di vita, gravissime le condizioni della mamma.

Gli investigatori stanno cercando di ricostruire la vicenda. Dalle prime informazioni raccolte, l’uomo e la donna stavano attraverso un periodo complicato. La 63enne è tornata a casa, per prendere alcune cose. A quel punto l’uomo l’avrebbe prima accoltellata e poi le avrebbe sparato. Successivamente avrebbe ferito il figlio e infine ha cercato di suicidarsi.

Pubblicato sabato, 23 Maggio 2020 @ 11:08:03     © RIPRODUZIONE RISERVATA