A Tolfa chiusura d'anno per la Fidapa tra presepe, premiazioni a scuola e saluti - Terzo Binario News

La Fidapa di Tolfa ha chiuso l’anno con il saluto tra socie. Ospiti del Centro anziani, davanti a una fetta di panettone c’è stato anche il benvenuto ad un paio di nuove iscritte nella sezione collinare della Federazione.

Ma prima dell’inizio delle vacanze di Natale c’erano state le due premiazioni per l’iniziativa proposta dalla Fidapa a celebrare il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Ai ragazzi delle classi seconde e terze medie dell’istituto collinare era stato mostrato un corto realizzato dalla regista Maddalena Santucci, protagonisti gli attori Tullia Di Nardo e Marco Vallarino, che raccontava in una manciata di minuti come l’amore in una coppia possa trasformarsi in odio e portare al femminicidio.

Dopo la visione gli studenti hanno incontrato la giornalista Cristiana Vallarino e l’insegnante di religione Adriana Adriani, pure loro della Fidapa, che, alla presenza della presidente di sezione neoeletta Giuseppina Esposito, hanno parlato loro della violenza sulle donne nel mondo, illustrando dati, numeri e casi. Dando modo agli allievi di esprimere le loro sensazioni attraverso degli elaborati di vario genere: disegni, temi, poesie, slogan. Cosa che hanno fatto con partecipazione e impegno. La Fidapa ha poi scelto due opere per plesso, assegnando due primi premi (libro di Serena Dandini “Ferite a morte”) e due secondi (zainetto con borraccia termica). A Tolfa è stata premiata Nicole Virgili della Terza A che ha commentato il video, ad Allumiere la poesia di Mario Tani, sempre Terza A, secondi classificati: a Tolfa Nycole Salvatore III A che ha raccontato una sua esperienza, ad Allumiere Luna Speroni, II A, con un originale disegno-collage.

Il dicembre della Fidapa aveva pure visto la partecipazione al concorso dei presepi. La sezione, o meglio la sua presidente Giuseppina Esposito, ne ha realizzato uno tutto al femminile con tanto di panchina rossa. E’ stato presentato in occasione del Villaggio di Babbo Natale. La premiazione si è tenuta alla Chiesa di Sant’Egidio.  

Naturalmente tutti gli eventi di gruppo sono stati tenuti nel rispetto delle norme anti Covid, ovvero Green pass e mascherine.

Pubblicato giovedì, 30 Dicembre 2021 @ 12:50:17     © RIPRODUZIONE RISERVATA