A Ladispoli commissariato composto da 58 agenti - Terzo Binario News

“Come dichiarato da lui stesso, l’ufficio di Ps sarà composto da una cinquantina di agenti. Con una indagine molto semplice si è scoperto che Civitavecchia – da cui ora dipende Ladispoli oltre a Cerveteri, Tolfa, Allumiere, Santa Marinella e Manziana – ne conta poco più di cento.

Di questo centinaio, in strada se ne vede una parte molto ridotta, visto che gli agenti devono dividersi fra uffici e sala operativa. Quindi sì, ci sarà una presenza maggiore sul territorio ma chi pensa di vedere un poliziotto a ogni angolo di strada ha sbagliato e di grosso“.

Questo è uno stralcio dell’editoriale del 7 giugno scorso in cui si faceva presente come la presenza del Commissariato a Ladispoli non sia la soluzione di tutti mali in fatto di sicurezza.

Il sindaco Alessandro Grando dice di aver avuto conferma di un decreto del caso della Polizia Gabrielli che stabilisce in 58 le unità a disposizione del presidio di Polizia. Nella bozza di settembre erano 51.

Ci saranno 6 ispettori, 12 sovrintendenti e 40 agenti divisi in quattro unità ovvero Servizi e Personale, Ordine e Pubblica Sicurezza, Anticrimine e Giudiziaria, Amministrativa e Immigrazione.

Il primo cittadino spera che a inizio 2021 il Commissariato distaccato apra ma va precisato che in strada di quei 58 ce ne saranno molti di meno.

Pubblicato domenica, 22 Novembre 2020 @ 05:12:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA