A Fiumicino c'è il deserto da post Covid - Terzo Binario News

A Fiumicino sembra di stare in uno scalo di qualche cittadina sperduta piuttosto che in un aeroporto internazionale. Serrande dei negozi quasi tutte abbassate, se si escludono i punti ristoro ; un solo varco controlli aperto sui 13 presenti.

Tutti i voli in partenza dirottati sul T3 a dimostrazione di come traffico aereo si sia più che dimezzato. Questa la fotografia scattata poco dopo le 15 di lunedì 29 giugno.

Anche ingressi e uscite sono regolamentati, con la misurazione della temperatura. Ma il caos controllato vissuto fino a inizio marzo sembra svanito nel nulla.

Pubblicato lunedì, 29 Giugno 2020 @ 15:57:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA