Torna a Civitavecchia l'appuntamento con i presepi alla rocca medievale - Terzo Binario News

Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la mostra dei Presepi alla Rocca Medioevale del Porto di Civitavecchia. Taglio del nastro domani pomeriggio alle 17. L’evento è stato promosso, come sempre, dall’associazione culturale “Il Presepio” presieduta da Enzo Gattavilla. “Siamo arrivati all’undicesima edizione – ha detto – grazie, come sempre, al Comune e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia che ci aiuta a risolvere i problemi per la realizzazione della mostra. E quest’anno saremo presenti come sempre, e in maniera puntuale”.

Il presidente dell’associazione ha inoltre ricordato come ogni anno la mostra riceva dalle 15mila alle 20mila visite “con gente proveniente non solo da tutto il comprensorio (Roma inclusa) ma anche dalle navi che attraccano in porto”. Soddisfatto anche l’avvocato Vincenzo Cacciaglia della Fondazione Cariciv che ha tenuto a sottolineare come la mostra dei Presepi sia una delle manifestazioni che fanno parte della tradizione della città. “Da anni siamo vicini all’associazione e a quest’evento che, sono convinto, deve catturare l’attenzione anche dei giovani”.

L’avvocato Cacciaglia ha inoltre ribadito come da anni si sia instaurata una collaborazione sinergica tra Fondazione Cariciv e Amministrazione comunale tale da dare la possibilità alla città di godere di manifestazioni ed eventi di elevato profilo culturale. Alla presentazione della mostra c’era anche l’assessore alla Cultura del Comune di Civitavecchia, Vincenzo D’Antò: “Siamo fieri di ospitare in città una bella manifestazione come questa”.

L’Assessore ha ringraziato poi la Fondazione Cariciv “per il supporto che ci dà sempre e in questo caso a una delle tradizioni più importanti della città”.
La mostra dei Presepi sarà aperta da domani a partire dalle 17 (taglio del nastro) fino all’8 gennaio. L’ingresso è gratuito. Durante i giorni feriali sarà visitabile dalle 15.30 alle 19.30, mentre durante i giorni festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19,30.

Pubblicato venerdì, 16 dicembre 2016 @ 15:30:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA