24Festival
26062017Headline:

Tolfa, Teatro Claudio: il 14 dicembre triplice appuntamento con la danza contemporanea

Ricco appuntamento con la danza contemporanea al Teatro Claudio di Tolfa: il 14 dicembre alle ore 21 in scena FOCUS#concertopercorpi della compagnia Mandala Dance Company, TO BE OR BODY di Antonello Tudisco/Interno5 e, a seguire, ROMANZA_trittico dell’intimità di Cie Twain.

Apre la serata FOCUS#concertopercorpi, la coreografia di Paola Sorressa è costruita sulle famose note de “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi da cui prende avvio una performance brillante, dinamica e fresca, ma allo stesso tempo vibrante e poetica, per i giovani corpi danzanti di Andrea Apadula, Angelo Carruba, Carmen Fugallo, Elisa Lauria, Elena Pera e Chiara Tedeschi.

TO BE OR BODY parte dall’analisi delle fotografie di R. Mapplethorpe, indagando il rapporto tra corpo e società, e la ricerca di una concezione di bello come sinonimo di reale. La ricerca del coreografo Antonello Tudisco si concentra sull’azione come “forma perfetta” dove il corpo è un paesaggio non effimero che, nel compimento della sua azione, viene colto in tutta la sua essenza. Il concetto di bellezza diventa idea centrale di una ricerca sulla comunicazione del reale e del concreto in ognuno di noi, perché tali concetti siano sinonimi di una bellezza concreta e passionale tutt’altro che estetica. In scena Gaetano Montecasino.

ROMANZA_trittico dell’intimità è incentrato sul dualismo amore-sofferenza, strutturato in tre quadri, “Angeli e insetti”, “Riflesso” e “Fèroce prèsence”. La coreografia di Loredana Parrella attraverso il movimento trasporta sulla scena il conflitto sentimentale esistente fra l’uomo e la donna: attrazione e repulsione, accordi e contrasti sono le leggi universali all’interno delle relazioni umane secondo un codice comportamentale istintivo, imprevedibile ed illogico. Elisa Melis e Yoris Petrillo sono i due straordinari danzatori dell’ensemble che per cinquantacinque minuti reggono la scena energici, rapidi e leggeri nelle cadute al suolo, con un’intensità interpretativa quasi magnetica.

12 dicembre 2016 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

ANCHE TU REDATTORE - Invia una notizia
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xMCExbTghMW0zITFkMjExMDYzLjEyMTg5NTQ3Mjk4ITJkMTIuMjE0NzQ5MDIwODUzODI4ITNkNDIuMDY2NDMwOTAwNzI1NDEhM20yITFpMTAyNCEyaTc2OCE0ZjEzLjEhNWUwITNtMiExc2l0ITJzaXQhNHYxNDUwNzEwNDE5MzQ4IiB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgc3R5bGU9ImJvcmRlcjowIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+
Grazie per la segnalazione. Verrai al più presto contattato dalla redazione