Rifiuti a Ladispoli e Cerveteri, Paliotta: "Non ci possono essere imposizioni" - Terzo Binario News

Interviene il sindaco di ladispoli Crescenzo Paliotta in merito alla questione dei rifiuti sui territorio di Ladispoli e Cerveteri.

“La comunicazione della sindaca Raggi che, come autorità dell’Area Metropolitana, individua “aree idonee per impianti ” in zone del nostro territorio non e’ una “bufala”, come qualcuno sostiene ,ma un pericolo reale – afferma Paliotta – Abbiamo combattuto anni per il pericolo costituito da Cupinoro, che dista 15 km da Ladispoli,e ora dovremmo accettare un impianto per i rifiuti di Roma a 5 km dai nostri confini? Il fatto che l’indicazione della Raggi riguardi zone dei Comuni di Cerveteri o Fiumicino a noi confinanti non deve preoccuparci?”.

“E’ chiaro che il Lazio ha bisogno di impianti, ma la localizzazione va decisa insieme, non imposta – conclude Paliotta – Ladispoli, insieme a Cerveteri e a S.Marinella, ha già da tempo fatto proposte alternative per impianti per i rifiuti di QUESTO territorio. Non ci possono essere imposizioni”.

Pubblicato venerdì, 19 maggio 2017 @ 16:45:11     © RIPRODUZIONE RISERVATA