Porta a porta Fiumicino, Cini: "Positivi i dati di luglio" - Terzo Binario News

 

L’Assessore Roberto Cini

Nonostante l’aumento delle presenze dovute all’estate, sono positivi i dati sulla raccolta differenziata porta a porta del Comune di Fiumicino. Si parla, per i primi sei mesi del 2017, di una raccolta a ben oltre il 70%. “Il totale dei rifiuti raccolti – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Roberto Cini – è stato di circa 3200 tonnellate, con un incremento rispetto al mese di giugno pari al 7,60% dovuto all’aumento delle presenze estive sul territorio. Gli aumenti più consistenti riguardano la frazione organica, + 10,5%, legata anche al consumo stagionale di alimenti quali cocomero e melone, e del secco residuo + 19,5%.
In calo la voce “altri rifiuti”, ovvero la raccolta relativa alle discariche abusive, – 12%, anche grazie ai controlli e all’azione delle Forze dell’ordine. Quello delle discariche rimane comunque un grande problema da affrontare con ogni mezzo, compresa la collaborazione dei cittadini che ultimamente, per fortuna, risulta sempre più massiccia con segnalazioni che giungono all’Amministrazione attraverso i canali più disparati. I risultati del servizio rimangono comunque molto positivi attestandosi anche nel mese di luglio ad una raccolta differenziata al 76,20%”. Ricordo, inoltre – ha spiegato Cini – che per tutto il periodo estivo il Comune ha predisposto un piano estivo per i rifiuti che prevede, tra le altre cose, anche il posizionamento di 3 postazioni, attive tutte le domeniche e nei giorni festivi dalle ore 18 e fino alle 24, a Fregene di fronte al centro di raccolta di via Cesenatico, a Focene all’altezza del supermercato in via Coccia di Morto, a Passoscuro in via Florinas nell’area antistante il centro di raccolta”. 

Pubblicato venerdì, 11 agosto 2017 @ 12:21:31     © RIPRODUZIONE RISERVATA