Passaggio servizio idrico ad Acea, Porrello (M5S): "La giunta Zingaretti è la vera responsabile" - Terzo Binario News

Devid Porrello (M5S)

Riceviamo e pubblichiamo – “La Giunta Zingaretti, che non ha mai portato a pieno compimento la legge regionale per la tutela dell’acqua pubblica del 2014, è la vera responsabile del passaggio del servizio idrico dai comuni all’ATO 2 di Acea.”

Lo dichiara il consigliere regionale Devid Porrello (M5S).

“Non procedere, per esempio, alla ridefinizione dei bacini d’ambito ribadito in aula più e più volte da Refrigeri sollecitato da nostre interrogazioni e come lo stesso aveva promesso ai comitati per l’acqua pubblica, ha lasciato invariata una situazione che invece doveva prendere una via incentrata sulla scelta dei comuni nel decidere come gestire la risorsa. La sentenza di ieri del consiglio di Stato che, confermando quella del TAR, toglie le reti idriche ai comuni e le concede gratuitamente ad Acea rappresenta un colpo durissimo per il comune di Civitavecchia e per gli altri sei enti locali e lascia i cittadini senza sicurezze per il futuro e per i costi delle bollette. Refrigeri dovrebbe chiedere scusa a tutti quei cittadini che ha illuso per anni e agli amministratori che dovranno gestire le conseguenze di questa sentenza, che sarebbero state evitabili se l’assessore, la giunta tutta e la maggioranza del PD avessero svolto correttamente il proprio compito.”

Pubblicato mercoledì, 17 maggio 2017 @ 12:22:28     © RIPRODUZIONE RISERVATA