È nata l’ASSOCIAZIONE Parco degli Angeli O.N.L.U.S. - Terzo Binario News

Il Parco degli Angeli è una realtà consolidata nel nostro territorio. Sono in tanti che ormai da dieci anni collaborano per lo sviluppo di questa struttura polivalente realizzata in Cerveteri dall’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S., costituita fra familiari di persone disabili per poterle meglio assistere ed offrire loro opportunità di inclusione sociale e migliori aspettative per il futuro.

Nel tempo nell’ambito dell’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S. si è deciso che, per la realizzazione di specifici obiettivi statutari, sarebbe stato possibile costituire fra i suoi Soci altri organismi “dedicati” (Cooperative, Associazioni, ecc.) per un più puntuale sviluppo delle progettualità. Al fine di evitare interposizioni o conflitti di interesse si è deciso che i nuovi organismi avrebbero potuto essere costituiti solo fra Soci o loro familiari provenienti dall’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S. il cui Statuto avrebbe dovuto essere integralmente recepito. In virtù della peculiarità che i componenti dei nuovi organismi mantengono comunque lo status di Socio dell’Associazione “madre” è stato ritenuto consequenziale l’utilizzo comune delle strutture già realizzate.

Illustrato il contesto in cui è venuta alla luce la neo costituita Parco degli Angeli O.N.L.U.S. il suo Presidente, il Signor Bellantone Filippo, (al momento anche dimissionario Presidente dell’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S.) ha voluto parlarcene: “l’essere riusciti a realizzare sul nostro territorio una struttura in grado di offrire ai nostri figli servizi e l’opportunità di uscire dall’oblio in cui purtroppo la Società li relega o per indifferenza o per incoscienza dei loro problemi, il tutto riuscendo a stravolgere le logiche dell’assistenzialismo mediante una costante opera di sensibilizzazione che ha portato concreto sostegno della nostra Associazione, ci ha fatto sentire maturi per muovere i primi passi verso quello che è l’obiettivo di ogni genitore di un ragazzo disabile: realizzare un contesto in cui possa essere accudito quando la sua famiglia non potrà più farlo. Parliamo di quell’ormai conosciuto che ha ispirato recenti innovazioni normative e che richiede la realizzazione di strutture idonee (case-famiglia, comunità-alloggio, ecc.). Per il perseguimento di un obiettivo così importante è richiesto un impegno totale, per il quale mi sono proposto ad un nucleo di Soci dell’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S. per diventare i pionieri di questa nuova impresa dal cui buon fine dipendono le più importanti aspettative di vita dei nostri figli.

Una scelta impegnativa per poter consentire anche agli altri Soci in futuro di poter fruire dello stesso modello organizzativo aderendo anch’essi alla nuova Associazione, che dunque non si pone né in concorrenza e tantomeno in contrasto con quella .

L’Associazione Parco degli Angeli ha perfezionato tutti gli iter burocratici per l’iscrizione all’Anagrafe Unica delle O.N.L.U.S. e appena sarà nominato il nuovo Presidente dell’Associazione Nuove Frontiere O.N.L.U.S. diventerà operativa. Ciò per evitare eventuali incompatibilità derivanti dal contestuale ruolo di Presidente delle due Associazioni che attualmente rivesto.
Sono certo che operando in sintonia le due Associazioni, che hanno lo stesso DNA e svolgono attività complementari, riusciranno a raggiungere i migliori risultati per quelli che sono e sempre saranno “I Ragazzi del Parco degli Angeli”.

Pubblicato mercoledì, 13 settembre 2017 @ 12:36:52     © RIPRODUZIONE RISERVATA