24Festival
25022017Headline:

Montalto, ancora un anno per le case ex Enel del comparto B

Il sindaco Caci: "Un ulteriore sostegno alle famiglie"

«L’amministrazione comunale ha prorogato di un anno la possibilità di acquisto degli immobili del comparto B delle case ex Enel». Lo dichiara l’assessore al Bilancio, Tito Mezzetti, a seguito della delibera di Consiglio approvata alla seduta consiliare del 28 dicembre scorso. «Nello stesso provvedimento – aggiunge l’assessore – è stata mantenuta la riduzione del corrispettivo della locazione degli immobili rispetto a quello previsto nell’accordo originario. Enel ha accettato la proposta del Comune per tutto l’anno 2017, alle stesse identiche vantaggiose condizioni della precedente transazione. Questa manovra consentirà agli inquilini di diventare proprietari degli appartamenti a prezzi agevolati. L’amministrazione comunale – conclude Tito Mezzetti – si sta inoltre attivando con alcuni istituti di credito per consentire l’erogazione di un mutuo personalizzato».

«Come promesso nel 2012 – aggiunge il sindaco Sergio Caci – in questo primo mandato siamo stati vicini al quartiere ex Enel, sotto varie forme. L’asfaltatura delle strade principali, la realizzazione della segnaletica orizzontale (cosa che sembrerebbe scontata ma che non c’era mai stata in alcune zone), l’installazione di nuovi elementi di arredo urbano e, per ultimo, dopo le feste prenderanno il via le sistemazioni delle coperture dei palazzi. La proroga della possibilità di acquisto degli alloggi a prezzi popolari poi – conclude il primo cittadino – è un ulteriore aiuto alle famiglie che già vi risiedono, alle quali diamo la possibilità di diventare finalmente proprietari di un bene primario, qual’è la casa».

29 dicembre 2016 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.