19082017Headline:

Ladispoli, Pierini: “Sul plesso di via Rapallo finanziamento regionale, spero non si perda tempo per l’avvio dei lavori”

L'ex assessore ai Lavori Pubblici fa il punto della situazione su queste prime settimane dell'amministrazione Grando

La scuola di via Rapallo, la passerella sul Sanguinara, il ponte sul vaccina e i parchi pubblici. Sono solo alcuni dei temi su cui l’ex assessore ai Lavori Pubblici Marco Pierini, oggi consigliere d’opposizione, ha puntato i riflettori ad alcune settimane dell’insediamento della nuova Giunta. 

“Sul plesso di via Rapallo – ha detto – eravamo riusciti ad ottenere un finanziamento interamente regionale che spero non vada perso. Per questo motivo – ha proseguito Pierini – mi auguro che l’amministrazione proceda celermente nelle opere di manutenzione dell’istituto scolastico”. 

Giudizio positivo da parte di Pierini sul lavoro svolto dall’amministrazione comunale e in particolare dall’assessore ai Lavori Pubblici Veronica De Santis per la passerella sul Sanguinara “dove i lavori stanno proseguendo in modo corretto” e per i lavori di ripristino del ponte pedonale sul Vaccina. 

Poi c’è la questione acqua. Con l’emergenza idrica che sta attanagliando l’intera Regione e con la necessità di aumentare le portate idriche anche a Ladispoli, ben venga l’acquisto del dearsenificatore da parte del Comune. “Su questo settore – ha detto Pierini – la nostra Giunta aveva deliberato una variazione di bilancio per dare alla Flavia Acque le somme necessarie all’acquisto dell’impianto. Variazione di bilancio che andrà ratificata al prossimo consiglio comunale”. 

Unico punto ‘negativo’ ad oggi resta la situazione in cui versano i parchi cittadini. Le aree verdi, come più volte hanno denunciato i cittadini sono abbandonate all’incuria. Problema che la città si porta dietro da diverso tempo e a cui anche la precedente amministrazione di centrosinistra non è riuscita a porre rimedio. “Purtroppo – ha detto Pierini – si tratta di un tema difficile da affrontare. Ben venga la ricerca da parte dell’attuale amministrazione comunale della ricerca di sponsorizzazioni per il ripristino delle aree verdi. Operazione che anche io con la precedente amministrazione abbiamo attuato, come dimostrano le due rotatorie interamente finanziate da Carrefour (quella all’entrata di Ladispoli e quella situata in via del mare). Abbiamo cercato altre sponsorizzazioni per la realizzazione di altre opere – ha ammesso Pierini – purtroppo però si tratta di un percorso molto difficile. Mi auguro che l’amministrazione trovi una soluzione anche a questo”.

9 agosto 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

loading...