Ladispoli dice no allo Sprar - Terzo Binario News

Ladispoli ha detto no allo Sprar.

Al termine del consiglio comunale che si è tenuto questa sera con 15 voti favorevoli e 4 contrari la massima assise ha ribadito la sua posizione contraria al sistema di protezione di accoglienza migranti.

Acceso il dibattito nell’aula Ceraolo, fortemente voluto dal consigliere Giuseppe Loddo, dove i consiglieri di maggioranza e minoranza si sono scontrati tra botta e risposta e frecciatine neanche troppo velate.

L’amministrazione Grando ha duramente affermato la propria volontà di non voler dire sì al sistema, “una scelta politica” ha detto Quintavalle, ma anche scelta motivata da problematiche economiche e di gestione delle povertà della città.

A nulla sono valsi gli appelli del M5S, che ha invocato l’umanità – Ida Rossi – e l’incapacità di gestione del fenomeno – Pizzuti Piccoli.
Appelli anche da Loddo, Ascani e Forchetta che hanno chiesto un tavolo di confronto e interventi per la città con i fondi ricavati dallo Sprar.

Questa la diretta del consiglio comunale : LEGGI

Pubblicato giovedì, 12 ottobre 2017 @ 21:25:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA