19082017Headline:

Ladispoli, commozione per il primo Memorial Nica-Tabacchini

L'evento all'interno della XII edizione del Torneo degli Stabilimenti di Acquagol

Grande successo e soprattutto grande commozione per la XII edizione del Torneo degli Stabilimenti di Acquagol che da quest’anno ha ospitato anche il primo Memorial Nica-Tabacchini. 

Dal 9 all’11 agosto ben 60 giovani villeggianti, suddivisi in 12 squadre, appartenenti a 8 stabilimenti del litorale, sono stati impegnati nella maratona di acquagol (mini pallanuoto).

Dopo le prime due giornate di qualificazioni giocate presso gli stabilimenti “Il Sogno” e “Molto”, la terza giornata di semifinali e finali si è disputata presso lo stabilimento “Il Columbia”.

La vittoria finale è andata allo stabilimento “Il Sogno” che bissa il successo dello scorso anno, battendo in finale il sorprendente “Papetete C”. Al terzo posto il “Malibù” che ha battuto nella finale la forte squadra del “Columbia” (composta da sole donne).
Al quinto posto il “Molto”. Il sesto posto è andato al “Dlf A” e “Dlf B” che ha battuto in finale del 7°/8° posto il “Molto B”. Il ritiro all’ultimo minuto dello stabilimento “Bagni 33” (avrebbe partecipato agli spareggi 1-4° posto) ha costretto Mario Monti, organizzatore e promotore del torneo, a rivedere la formula degli spareggi e finale dal 9°al 12° posto. Relegato il Bagni 33 al 12 posto, la finale a tre ha visto l’Arcobaleno conquistare il 9° lasciandosi alle spalle i piccoli “atleti” del Papeete B e Papeete A, classificati rispettivamente al 10° ed 11° posto. Premio speciale “medaglia d’oro Number one” ai giocatori più giovani di ogni singola squadra. Medaglia number one e maglia ricordo a Matteo Paoli , D’Ortenzi Lorenzo e Marco Giovannini, questo ultimo con la maglia speciale “sono il più piccolo del torneo”. Molti i premi in palio ai quali si sono aggiunti quelli offerti dalla fondazione Onlus Daniele Nica. Presenti alla manifestazione Marco Nica e la famiglia Tabacchini che in momento di commozione generale, hanno ricordato Daniele e Biagio, come si legge in una targa: “Nello Sport, come nella vita, il ricordo indelebile di due Fantastici Ragazzi, Daniele e Biagio.
Con affetto Mario Monti.”.

12 agosto 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

loading...