Ladispoli, bus navette per gli alunni trasferiti a Marina di San Nicola e incremento corse Seatour - Terzo Binario News

I bambini della scuola di via Rapallo trasferiti a Marina di San Nicola potranno contare sul servizio di bus navetta che l’amministrazione comunale metterà loro a disposizione. Gli autobus partiranno proprio dal plesso di via Rapallo per raggiungere la nuova destinazione temporanea. Per gli spostamenti invece agli altri istituti scolastici, i genitori potranno fare richiesta del trasporto scolastico fino a esaurimento posti. 

Soluzione trovata anche per i ragazzi delle scuola media. L’amministrazione comunale ha chiesto alla Seatour di implementare le corse da via del Ghirlandaio a via Rapallo così da rendere più agevoli gli spostamenti ai ragazzi. A spiegare nel dettaglio la situazione è stato il sindaco Alessandro Grando. “Già a fine giugno – ha spiegato Grando – ci hanno comunicato che c’era una crepa nel solaio del primo piano in via del Ghirlandaio. Da lì sono state avviate delle indagini e le relazioni tecniche. Il Comune è stato comunque rassicurato della possibilità di utilizzo del piano terra. I ragazzi, dunque – ha proseguito Grando – per permettere i lavori di messa in sicurezza, saranno spostati in via Rapallo fino al termine dei lavori”. 

Per quanto riguarda il plesso di via Rapallo, invece, il primo cittadino puntualizza che l’attuale amministrazione “ha ereditato un plesso in pessime condizioni dove nel febbraio 2015 era stato approvato un finanziamento di mezzo milione di euro da parte della Regione Lazio. Da quella data dunque – ha sottolineato – si sarebbero potuti avviare i lavori, ma l’iter non è mai stato avviato. Questo ha portato a dicembre scorso a un de-finanziamento. Il Comune ha chiesto una proroga e indetto tramite la Centrale unica di Committenza l’iter per l’affidamento dei lavori che dovrebbe avvenire entro fine ottobre”. I lavori al plesso di via Rapallo inizieranno quando gli studenti della scuola di via del Ghirlandaio potranno tornare alla scuola di appartenenza. 

Ma le emergenze a cui deve far fronte l’amministrazione comunale di Ladispoli non finiscono qui. Le forti piogge di domenica scorsa hanno causato l’allagamento della scuola materna di via la Spezia. “Tre classi – ha detto Grando – saranno spostate in via Aldo Moro (zona artigianale). La notizia non è ancora ufficiale ma è quello che stiamo studiando per poter sistemare nel frattempo anche quella scuola che rientra tra quelle messe male e su cui abbiamo un’eredità pesante”.

Pubblicato martedì, 12 settembre 2017 @ 13:48:34     © RIPRODUZIONE RISERVATA