23062017Headline:

Ladispoli, il “brindisi” fa dimettere anche Pietro Ruscito

A s

Dopo le dimissioni da presidente del consiglio comunale da parte di Emanuele Cagiola, arriva anche la rinuncia dell’incarico di vice presidente della commissione urbanistica da parte del consigliere comunale Piero Ruscito (Ladispoli 2.0). I motivi sono di fatto riconducibili a quelli che hanno portato Cagiola a tornare a sedere tra i banchi dell’aula consiliare da ‘semplice’ consilgliere comunale: l’affaire brindisi che ha visto coinvolti diversi ‘colleghi’ della massima assise cittadina.

La decisione Ruscito era nell’aria, in funzione dell’appartenenza di quest’ultimo allo stesso partito di Cagiola.

 

16 marzo 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

ANCHE TU REDATTORE - Invia una notizia
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xMCExbTghMW0zITFkMjExMDYzLjEyMTg5NTQ3Mjk4ITJkMTIuMjE0NzQ5MDIwODUzODI4ITNkNDIuMDY2NDMwOTAwNzI1NDEhM20yITFpMTAyNCEyaTc2OCE0ZjEzLjEhNWUwITNtMiExc2l0ITJzaXQhNHYxNDUwNzEwNDE5MzQ4IiB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgc3R5bGU9ImJvcmRlcjowIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+
Grazie per la segnalazione. Verrai al più presto contattato dalla redazione