Ladispoli, Ardita smentisce quanto pubblicato sul suo profilo Facebook: "Ritengo dolorosamente che si è inserito un hacker" - Terzo Binario News

Il consigliere comunale Giovanni Ardita disconosce lo screenshot della conversazione Whatsapp del gruppo di maggioranza apparsa sul suo profilo Facebook nella giornata di ieri e rimossa questa mattina poco dopo la pubblicazione del nostro articolo.

Come commento al pezzo che lo riguardava ha dichiarato “Ritengo dolorosamente che si è inserito un hacker”. Ma oltre a dichiarare ciò Ardita aggiunge “non sono a conoscenza del documento pubblicato sul mio profilo”.

Sul caso a questo punto dovrebbero indagare le autorità competenti. Non sarà infatti difficile per Ardita dimostrare un accesso fraudolento al suo account Facebook considerando che il social mette a disposizione degli utenti una cronologia degli accessi.

Pubblicato domenica, 17 dicembre 2017 @ 14:12:49     © RIPRODUZIONE RISERVATA