24072017Headline:

Incendio Ladispoli, in azione canadair per spegnere i focolai

Ci sono volute ore e ore di duro lavoro per gli uomini dei vigili del fuoco e della Protezione civile per domare le fiamme che dal primo pomeriggio di ieri hanno avvolto la città di Ladispoli. Questa mattina, un canadair era ancora all’opera per lo spegnimento delle fiamme all’interno dell’oasi naturale di Palo. A causa del vento e dell’estensione dell’incendio, ancora in mattinata, infatti, erano presenti all’interno della zona diversi focolai, con il fumo ancora ben visibile nelle zone limitrofe al bosco di Palo

Il dispiegamento di forze nella giornata di ieri è stato notevole. Da Palo Laziale alla Palude di Torre Flavia per ore i vigili del fuoco e i volontari della Protezione civile hanno lavorato, sfidando anche la forza del vento per impedire alle fiamme di estendersi ancora di più. Altri incendi, nella tarda serata di ieri, sono divampati anche a Cerenova e a Marina di San Nicola con i soccorsi intervenuti anche in questo caso per fermare le fiamme e mettere in sicurezza i luoghi.

17 luglio 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

loading...