24Festival
26032017Headline:

Civitavecchia, gli operai Privilege occupano la sala interna di molo Vespucci

Gli operai della Privilege stanno protestando sotto la sede dell’Autorità portuale e hanno deciso di occupare la sala interna. Il presidio è stato organizzato stamani e una delegazione è in attesa di salire a colloquio con i vertici di Molo Vespucci. La vertenza per il super yacht va avanti da mesi senza che ci siano passi in avanti, con la magistratura che sta indagando sulla bancarotta che ha portato all’interruzione della commessa, che vede coinvolta anche Banca Etruria e il crack successivo.

“Non ce ne andremo senza prima aver parlato col presidente di Molo Vespucci – hanno tuonato – perché sono 4 anni che chiediamo quotidianamente risposte sul nostro futuro occupazionale. Da 4 anni chiediamo di essere reintegrati all’interno del porto, ma ad oggi nessuno ci ha mai dato delle risposte”. I lavoratori hanno già parlato con il segretario di Molo Vespucci ma hanno annunciato che non andranno via fino a quando Di Majo in persona non li riceverà “a costo di essere portati fuori di peso”. Presenti sul posto anche alcuni uomini della Polmare.

20 marzo 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.

ANCHE TU REDATTORE - Invia una notizia
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xMCExbTghMW0zITFkMjExMDYzLjEyMTg5NTQ3Mjk4ITJkMTIuMjE0NzQ5MDIwODUzODI4ITNkNDIuMDY2NDMwOTAwNzI1NDEhM20yITFpMTAyNCEyaTc2OCE0ZjEzLjEhNWUwITNtMiExc2l0ITJzaXQhNHYxNDUwNzEwNDE5MzQ4IiB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgc3R5bGU9ImJvcmRlcjowIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+
Grazie per la segnalazione. Verrai al più presto contattato dalla redazione