24Festival
21022017Headline:

Don Giuseppe saluta Ladispoli: “Porterò una richiesta umana straordinaria”

Oggi alle 11 la messa di saluto alla sua comunità

Oggi alle 11 presso la Chiesa del Sacro Cuore a Ladispoli Don Giuseppe saluterà la sua comunità cristiana dopo 20 anni di permanenza.

Un passaggio importante per la città di Ladispoli, che si era affezionata al suo parroco.

“Porterò con me una ricetta umana straordinaria, tanta bella gente che si è data da fare per costruire una presenza cristiana importante nel territorio” ha dichiarato il parroco in un’intervista esclusiva a Mecenate Tv.

“Vado via ma non vado in Australia, vado a 40 minuti di macchia da qui – precisa il parroco – il fatto che vada via non vuol dire che la parrocchia scompare, rimane e dovrà mettere a frutto come comunità tutto il patrimonio di richiesta che abbiamo sperimentato in questi anni”.

Don Giuseppe diventerà parroco della Parrocchia della Cattedrale della Diocesi che è ubicata a La Storta di Roma. Un incarico che porterà Don Giuseppe a stretto contatto con il vescovo.

“Tornerò a trovare senza dubbio Ladispoli – assicura Don Giuseppe – in questa città c’è anche la tomba di mio padre motivo in più per tornare a farvi visita. Sono molto legato a questo territorio”.

Un saluto che è comunque un arrivederci. Non mancherà a Ladispoli l’affetto e la preghiera di Don Giuseppe.

8 gennaio 2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.