Cerveteri, incendio nei pressi della Necropoli della Banditaccia - Terzo Binario News

Incendio alla Necropoli della Banditaccia di Cerveteri. Le fiamme si sarebbero sviluppate proprio davanti l’ingresso del sito Unesco. Sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco. A dar loro supporto alcune squadre della Protezione civile di Cerveteri e l’Avab di Bracciano e Assovoce. Chiesti altri interventi per riuscire a spegnere le fiamme. Presente anche la Polizia municipale di Cerveteri. La colonna di fumo sarebbe tale da essere visibile anche da Bracciano. 

 

AGGIORNAMENTI

  • ORE 16.49 – Le fiamme stanno lambendo la recinzione della Necropoli della Banditaccia. Prociv, VVF sono impegnati a evitare che le fiamme possano interessare anche l’interno del sito Unesco. Custodi della Necropoli impegnati ad allontanare i turisti che si trovavano nella zona
  • ORE 16.55 – L’incendio, partito nei pressi della Tomba Dipinta, a causa del vento, si sta estendendo verso la Tomba Scudi e Sedie. Sul posto presente anche un’ambulanza in via precauzionale vista la presenza di numerosi turisti che al momento dell’incendio si trovavano all’interno della Necropoli (ora fatti evacuare)
  • ORE 17.22 – Sul posto presente anche il Direttore delle Opere di Spegnimento dei Vigili del Fuoco per il coordinamento dei mezzi aerei e della Protezione civile
  • ORE 17.28 L’incendio sta interessando la zona che va dalla Necropoli della Banditaccia al cimitero nuovo. Lambite alcune abitazioni. Gente fuori dal cimitero e dalle ville adiacenti
  • ORE 19.13 – Sul posto anche gli elicotteri. Il territorio interessato dall’incendio risulta essere vasto
  • Ore 19.29 – Dalle prime analisi sembra l’incendio sia stato acceso su più fronti in un lasso di tempo molto ristretto, cosa che fa pensare ad una origine dolosa.
  • Ore 19.30 – Nonostante il vasto fronte il notevole dispiegamento di forse sta riuscendo a gestire l’emergenza
  • ORE 19.59 – Alla Necropoli della Banditaccia e ai Vignali le fiamme sono state domate. Il fronte si è spostato lungo la Settevene Palo. L’incendio è all’interno della valle. Sul posto stanno operando le squadre di volontari con i pickup, 4 mezzi dei vigili del fuoco e 2 elicotteri nel tentativo di tenere sotto controllo tutti i focolai
  • ORE 20.30 – La situazione sembra essere sotto controllo. Persistono ancora diversi focolai sparsi in vari punti. Sul posto ancora la 26A dei vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile che stanno provvedendo a bonificare l’area.
  • ORE 22.12 – Le squadre della Protezione civile e dei vigili del fuoco ancora a lavoro per la bonifica delle zone interessate dall’incendio

 

 

Pubblicato sabato, 12 agosto 2017 @ 16:24:15     © RIPRODUZIONE RISERVATA