Cerveteri, cittadini di Cerenova chiedono a gran voce attraversamenti sull'Aurelia - Terzo Binario News

Un problema storico al quale i cittadini però voglio ormai vedere la soluzione.

Parliamo della pericolosità nell’attraversamento pedonale della Via Aurelia nel tratto del comune di Cerveteri. Con l’aumentare del traffico sta diventando sempre più pericoloso superare la statale, un fatto inevitabile per chi giunge nella frazione con i mezzi pubblici, siano essi studenti o residenti.

Le difficoltà maggiori si presentano in corrispondenza delle fermate dell’autobus e dei due semafori: quello in via Fontana Morella e quello più a nord a Marina di Cerveteri.

Inascoltati al momento sono gli appelli e l’interessamento dei comitati di zona tra cui quello di Cerenova Marina di Cerveteri, che hanno preso parte in forma attiva alle varie riunioni che si susseguono ormai da anni insieme al comune di Cerveteri e all’ANAS, che è la proprietaria dell’arteria.

Negli ultimi tavoli sarebbe emerso che l’ANAS non si accollerà le spese di eventuali opere di sicurezza, come strisce pedonali o eventuali dossi. La società avrebbe dato soltanto la disponibilità a concedere le autorizzazioni per la realizzazione di opere, che resterebbero in capo però al comune. Una situazione di stallo che sta diventando una bomba ad orologeria. Si vorrebbe infatti che si intervenisse prima che avvenga qualche grave incidente.

Pubblicato mercoledì, 11 ottobre 2017 @ 14:42:29     © RIPRODUZIONE RISERVATA