Cerveteri, Belardinelli su impianto stoccaggio gas specifica il motivo del potenziale conflitto - Terzo Binario News

Riceviamo e pubblichiamo – “Essendo stata tirata in ballo dal Vostro articolo sull’apertura di un impianto di stoccaggio a Cerveteri, preciso che il mio possibile conflitto di interessi riguarda il fatto che mio marito in qualità di geologo, lo scorso anno, ha eseguito la relazione geologica per conto della società che deve realizzare l’impianto. Preciso inoltre che, al di là delle basse insinuazioni contenute nell’articolo, al prossimo consiglio comunale in cui sarà discussa l’apertura dell’impianto chiederò deludazioni al Segretario comunale in merito alla mia posizione e, se non sarò obbligata ad astenermi dalla votazione, su questo punto esprimerà voto contrario. Riguardo gli altri consiglieri di opposizione voglio chiarire che in commissione non era presente nessun altro oltre a me che non ho votato a favore essendomi astenuta, il punto quindi ha avuto il voto favorevole dei soli consiglieri di maggioranza, mentre l’opposizione si esprimerà in Consiglio comunale.

Anna Lisa Belardinelli

Per diritto di controreplica

La redazione ci teneva a precisare che l’articolo non contiene alcuna “bassa insinuazione” sul suo conto. Si è limitata a far presente un elemento che è contenuto agli atti della commissione urbanistica, astenendosi da qualsiasi commento nel merito.

Pubblicato martedì, 5 dicembre 2017 @ 15:09:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA